Storia

Radici nel passato, sviluppo nel futuro

L'impresa Vescovi nasce nel 1951 su iniziativa di Antonio.

 

Antonio Vescovi, papà di Gildo e nonno di Cristiana, Luciano e Antonio, nasce nel 1904 sull'altopiano di Asiago (VI). Antonio aveva lavorato in Africa prima e durante la seconda guerra mondiale come camionista. Nell'immediato dopoguerra lavora come assistente in una grossa impresa di costruzioni edili che operava in Italia e all'estero.

Da qui l'idea di dare avvio ad un'impresa edile a Vicenza, impegnata nella ricostruzione post bellica.

Nel 1952 l’Impresa Vescovi si iscrive all'Associazione Industriali della provincia di Vicenza.

All'inizio dell’attività l’impresa si concentra nella realizzazione di piccoli lavori pubblici e privati.

 

 

Nel 1958 inizia la collaborazione con il comando Americano della S.E.T.A.F., per il quale sono state realizzate opere di una certa importanza, come la scuola di Camp Ederle, edifici di servizi e i bunker interrati al "Site Fontega" a Tormeno.

 

Nel 1959 Gildo Vescovi entra a far parte dell’azienda subito dopo aver conseguito la laurea in ingegneria civile presso l’Università di Padova. Con il suo ingresso l’azienda raggiunge una maggiore solidità strutturale. In questi anni si consolida la collaborazione con la S.E.T.A.F. e si inizia a diversificare l’attività rivolgendosi soprattutto alla committenza privata.

 

Negli anni '70 - ’80 l’impresa consolida la sua posizione nel settore del restauro e ristrutturazione divenendo un punto di riferimento per operazioni di recupero del patrimonio edilizio vicentino.

 

Nel 1992 entra a far parte dell’impresa Luciano, laureato in Economia e Commercio, che affianca il padre nella conduzione dell’azienda e porta un contributo di ristrutturazione organizzativa, che permette una più dettagliata programmazione dei lavori e quindi un’ulteriore espansione negli anni seguenti.

 

Nel 1998 si unisce all'azienda Antonio, laureato in Architettura, e con il suo ingresso l’Impresa Vescovi inizia ad affiancare all'attività costruttiva quella di progettazione e ad offrire servizi di design-building.

Nel 2001 entra in azienda Maria Cristiana, trasferita negli Stati Uniti dopo la laurea in Ingegneria a Padova e un master in Ingegneria a U.C. Berkeley e un periodo di lavoro a San Francisco.

 

La stessa linea viene mantenuta negli anni ’90: in questi anni vengono realizzati lavori di ristrutturazione e restauro di ville e palazzi di grande importanza storica e artistica come Villa Pisani a Bagnolo di Lonigo e Palazzo Porto - Festa di Andrea Palladio.

 

A partire dagli anni 2000 l'azienda si impegna fortemente in importanti lavori nelle Residenze Sanitarie per Anziani.Tra le opere importanti è giusto ricordare la grande RSA a Thiene, con oltre 350 ospiti, appartenente alla Fondazione Opera Immacolata Concezione, la RSA di Mossano, la RSA di Asiago.

 

L'azienda opera praticamente nel solo settore privato, pur possedendo attestazioni di qualificazione alla esecuzione di lavori pubblici (SOA) di categoria 7 nelle opere civili generali, di categoria 4 nel restauro e di categoria 3 negli impianti elettrici ed affini. Oggi l'azienda è molto proiettata nel campo della riqualificazione energetica e strutturale degli edifici.

 

Nel 2015 l'Impresa Vescovi, in collaborazione con un partner tecnico, ha sperimentato con successo la partecipazione all'ottenimento di Titoli di Efficienza Energetica (TEE) a favore di un proprio cliente, negoziabili sul mercato. Il meccanismo dei cosiddetti "certificati bianchi"  costituisce uno degli strumenti comunitari per il raggiungimento gli obiettivi fissati dal protocollo di Kyoto  e per adempiere al programma 20-20-20.

 

Ciman Costruzioni srl si occupa di promozione immobiliare in proprio.

Elektra nasce nel 2005, si occupa di impianti elettrici civili ed industriali. Realizza, tra gli altri, importanti interventi nel settore fotovoltaico (a titolo di esempio la centrale di produzione di energia da fotovoltaico di SIT SPA a Lonigo da 1 MW). Elektra è oggi impegnata anche sull'applicazione delle principali tecnologie elettriche ed  elettroniche applicate ai fabbricati e segue tutti gli sviluppi in corso nell'ambito della riqualificazione energetica e tecnologica del patrimonio edilizio esistente.

 

Per il settore delle Costruzioni, degli  Impianti tecnologici, della Riqualificazione energetica del patrimonio edilizio ed ambientale italiano si aprono oggi delle prospettive molto interessanti. C'è veramente un territorio ed un Paese da ricostruire e riqualificare!

Abbiamo investito tante risorse umane e finanziarie proprio per essere pronti a cogliere queste opportunità.

 

La storia dell'azienda è illustrata nel dettaglio nel volume qui allegato. 

La nostra Impresa